Agenzia pratiche Auto a Roma RINNOVO PATENTI DA 64 EURO (il prezzo piu' basso)


Vai ai contenuti

Nazionalizzazioni

Pratiche Auto > Operazioni Su Veicoli

Normativa dal Ministero dei Trasporti
(In casi particolari Puo' essere richiesta dalla Motorizzazione documentazione aggiuntiva)

  • Nazionalizzazione di veicolo nuovo (motociclo o autovettura)

proveniente da Stato membro della CE (immatricolato oppure no).

La documentazione da produrre è la seguente:

Certificato di Conformità e/o di Origine, entrambi i documenti devono essere rilasciati dalla Casa
Costruttrice del veicolo e nei modi di Legge. Nei suddetti documenti devono essere citate le
Direttive Comunitarie, che devono essere quelle in vigore al momento della richiesta della
immatricolazione, nonchè le caratteristiche tecniche del veicolo;
Attestazione nella quale si possa verificare l’assolvimento degli obblighi dell’IVA ( Fattura, Mod.
F24 o Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio).
Oppure
Documento di circolazione del paese di provenienza del veicolo (se già immatricolato);
scheda tecnica contenente tutte le caratteristiche tecniche del veicolo e le Direttive Comunitarie in
vigore al momento della richiesta dell’immatricolazione;
Nel caso in cui il veicolo risulti già radiato all’estero e quindi privo di documento di circolazione
(poiché ritirata dall’ufficio che l’ha emessa) occorrerà presentare una Dichiarazione di avvenuta
radiazione dalla circolazione;
attestazione nella quale si possa verificare l’assolvimento degli obblighi dell’IVA ( Fattura Mod.
F24 o Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio).
Attenzione !
TUTTI I DOCUMENTI REDATTI IN LINGUA STRANIERA DEVONO ESSERE TRADOTTI IN ITALIANO (ANCHE
DA TRADUTTORE NON UFFICIALE) ED ESSERE LEGALIZZATI IN TRIBUNALE.

Home Page | Dove Siamo | Pratiche Auto | Pratiche Autotrasporto | Caf e Patronato | LISTINO PREZZI | ASSICURAZIONI | catasto | Mappa del sito


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu